• Napoli - Guardia di Finanza, celebrato 243° anniversario alla Caserma Zanzur (23.06.17)

    http://www.pupia.tv - Napoli - Nei primi cinque mesi dell'anno in Campania sono stati scoperti 214 evasori fiscali totali e denunciati 297 soggetti responsabili di reati fiscali quali l'emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione. Il dato, non certo positivo è emerso nel corso dei festeggiamenti per il 243esimo anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza alla caserma Zanzur. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri il cardinale Crescenzio Sepe, il prefetto Carmela Pagano, l’assessore regionale Amedeo Lepore e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Contro le frodi e le evasioni fiscali le fiamme gialle hanno concluso 398 indagini di polizia giudiziaria, oltre 70 in...

    published: 23 Jun 2017
  • Napoli, Guardia di Finanza: maxi sequestro di droga proveniente dalla Spagna

    http://www.grnet.it - Napoli, 26 giu - Nei giorni scorsi, il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro un carico di sostanze stupefacenti particolarmente ingente con provenienza dalla Spagna, inevitabilmente destinato ad alimentare le numerose piazze di spaccio presenti nell’hinterland partenopeo. Si tratta di 640 chilogrammi di droga (in prevalenza hashish e, in minima parte, marijuana) sequestrati presso uno spedizioniere operante all’interno del CIS di Nola. La grossa partita di stupefacente - sicuramente tra le più consistenti sequestrate negli ultimi tempi - è stata individuata a seguito dell’analisi e dello sviluppo di diversi e convergenti input informativi provenienti da alcuni reparti della Guardia di Finanza...

    published: 26 Jun 2017
  • Napoli, blitz della Guardia di Finanza: sequestrato arsenale della camorra

    Le Fiamme Gialle scoprono armi e munizioni nascoste all'interno di un borsone

    published: 07 Sep 2016
  • Napoli - Raccomandazioni per superare concorso: arrestati tre marescialli della Finanza (14.12.15)

    http://www.pupia.tv - Napoli - Tre marescialli della Guardia di Finanza di Napoli sono stati arrestati con l’accusa di aver chiesto ed ottenuto somme di denaro per consentire il superamento del concorso per entrare nelle Fiamme Gialle. Gli arresti sono stati eseguiti al termine di un’indagine svolta dalla stessa Guardia di Finanza di Napoli e coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino e dal pm Giancarlo Novelli. I reati contestati sono di corruzione e millantato credito. Secondo quanto emerso dalle indagini, i tre finanzieri arrestati avrebbero avvicinato i familiari di alcuni giovani partecipanti al concorso del 2015, assicurando di poterli agevolare per il superamento delle selezioni. Dal padre di uno di essi avrebbero ottenuto, in più volte, 50 mila euro. Il giovane, però, no...

    published: 14 Dec 2015
  • Napoli - Aeroporto, il nuovo canile della Guardia di Finanza (28.09.16)

    http://www.pupia.tv - Napoli - E’ dotato di sistemi tecnologici all’avanguardia a livello aeroportuale italiano il nuovo canile della Guardia di Finanza nello scalo di Napoli Capodichino. I lavori infrastrutturali sono stati realizzati da Gesac, società di gestione, adeguando l’intera struttura in uso al comparto cinofili alle esigenze ed ai moderni standard di qualità ed efficienza e riqualificando l’intera area destinata a canile, con l’installazione di nuovi ricoveri per cani, unità importanti per l’attività di contrasto dell’illecito in ambito aeroportuale. Come conferma il tenente Beatrice Perciante. Gli interventi che hanno interessato la caserma e anche il nuovo blocco uffici sono stati il restyling architettonico assieme all’ampliamento della struttura esistente che è stata dotat...

    published: 28 Sep 2016
  • Napoli: la Finanza fa irruzione in una raffineria di cocaina

    http://www.grnet.it - Napoli, 17 feb - I militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli hanno inferto un altro duro colpo alla criminalità organizzata campana, individuando in un appartamento di San Giuseppe Vesuviano (NA) una vera e propria raffineria altamente attrezzata per la lavorazione e l’estrazione di notevoli quantitativi di cocaina destinati ad alimentare il mercato napoletano. al momento dell’irruzione, erano presenti all’interno del laboratorio cinque persone impegnate nel processo di lavorazione della droga che sono state tratte in arresto in flagranza di reato.

    published: 17 Feb 2016
  • Napoli, blitz della Finanza in una zecca clandestina: arrestati 3 abilissimi falsari

    http://www.grnet.it - Napoli, 3 lug - I finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma e del Comando Provinciale di Napoli, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, da tempo sulle tracce dei falsari, hanno scoperto in un locale al pian terreno di una palazzina di Frattaminore (NA) un laboratorio clandestino per la produzione di euro falsi.

    published: 03 Jul 2015
  • Napoli - Carica della Guardia di Finanza

    Marigliano. Carica da parte dei "BASCHI VERDI" della Guardia di Finanza di Napoli nei confronti dei manifestanti.

    published: 18 May 2008
  • Napoli - La Guardia di Finanza celebra il 242esimo anniversario (23.06.16)

    http://www.pupia.tv - Napoli - 5 milioni e mezzo di prodotti contraffatti sequestrati, oltre 414 evasori fiscali scoperti, più di 42 tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate e quasi 106 milioni di euro sottratti alla criminalità organizzata. Sono solo alcune delle attività condotte nei primi cinque mesi dell'anno dai vari reparti della Guardia di Finanza che oggi festeggia il 242esimo anniversario della sua fondazione. La cerimonia è l'occasione per fare un bilancio delle attività delle fiamme gialle, da sempre volte alla tutela della collettività e della competitività del sistema Paese. La celebrazione ha visto la partecipazione dei finanzieri della sede di Napoli e del comandante interregionale dell'Italia meridionale e Generale di Corpo d'Armata Riccardo Piccinni, insieme...

    published: 23 Jun 2016
  • Blitz della Guardia di Finanza di Napoli: 10 tonnellate "bionde" sequestrate e 3 arresti.

    Sigarette di contrabbando dall'Est europeo che a bordo di tir, nascoste in finte bobine di carta da imballaggio e in blocchi di gesso per uso edile, giungevano nel Nord Italia: la Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato 10 tonnellate di tabacchi illeciti e arrestato 3 persone (una romena e due italiane) nell'ambito di un'operazione anti contrabbando eseguita nell'area bolognese e in provincia di Parma. Le Sigarette - con i marchi Regina, D&B e Diana - del valore di oltre 2 milioni di euro, sono state scoperte in 2 depositi. Li' venivano stoccate - lontano dalla piazza partenopea su cui si sta concentrando l'attenzione delle forze dell'ordine - e poi trasferite, in piccole quantita', nel Napoletano. La vendita delle "bionde" avrebbe provocato un danno all'Erario stimato in oltre 1,5 mil...

    published: 30 Mar 2017
  • Napoli, euro e dinari algerini falsi: blitz della Finanza - www.ilmattino.it

    NAPOLI (13 luglio) - I finanzieri del Comando Provinciale Napoli, coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno eseguito in varie località del territorio nazionale, numerose ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei componenti di un'organizzazione criminale transnazionale, capeggiata da un boss della camorra, attiva in Italia, Francia e Svizzera, finalizzata alla contraffazione della moneta algerina ed europea. I provvedimenti cautelari costituiscono l'epilogo di complesse ed articolate indagini che, in due anni, hanno consentito il sequestro di una stamperia clandestina, di 345 mila banconote algerine del taglio di mille dinari contraffatte e migliaia di banconote del taglio di cento euro contraffatte. Sono in corso anche sequestri di beni e disponibilità finanziarie dell'organ...

    published: 13 Jul 2010
  • La guardia di finanza di Napoli sequestra beni per 10 milioni al clan dei Lo Russo

    published: 16 Sep 2014
  • La finanza e la banca moderna nascono a Napoli

    ► leggi qui: http://wp.me/pFjag-8Eg ► Diventa fan: https://www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial

    published: 16 Jun 2017
  • CAMBIO AL VERTICE PER LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI

    published: 23 Aug 2016
  • Napoli - Contrabbando sigarette, BAT dona autoveicoli alla Guardia di Finanza (17.12.15)

    http://www.pupia.tv - Napoli – È stato siglato, al comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, un protocollo d’intesa per ufficializzare il rapporto di collaborazione tra le Fiamme gialle di Napoli e la British American Tobacco Italia nella comune lotta al fenomeno del commercio illecito dei prodotti del tabacco. Un fenomeno, quello del contrabbando di sigarette, che solo nel 2014 è costato all’erario 770 milioni di euro di mancati introiti e che coinvolge l’intero territorio nazionale. Nel corso dell’appuntamento, che si è aperto con una tavola rotonda sul tema del contrabbando di sigarette in Italia a Napoli, sono intervenuti: il comandante regionale Campania, generale di divisione Fabrizio Carrarini; il presidente e amministratore delegato di British American Tobacco Italia...

    published: 17 Dec 2015
  • Napoli, la finanza sequestra detersivi contraffatti

    published: 23 Jan 2015
  • TENTATA CORRUZIONE finanza napoli

    published: 10 Mar 2015
  • Guardia di Finanza Napoli - sequestro MARCHI+ROLEX FALSI

    published: 26 Mar 2015
  • Napoli, maxi sequestro della finanza

    published: 09 Jan 2018
  • Sequestro clan Contini della Guardia di Finanza di Napoli

    Beni riconducibili al clan Contini per un valore di 320 milioni di euro. Sotto sequestro attività commerciali, immobili e terreni intestati a un centinaio di prestanomi.

    published: 18 Feb 2015
  • La Guardia di Finanza scopre a Napoli la prima stamperia delle nuove 20 euro

    published: 20 Jul 2016
  • Napoli - ''La Borsa e la Vita, la Finanza tra mezzo e fine'' (30.03.15)

    http://www.pupia.tv - Napoli – “La Borsa e la vita: la finanza tra mezzo e fine” questo il tema della quinta conferenza del 12esimo ciclo di “Come alla Corte di Federico II, ovvero parlando e riparlando di scienza”. Relatore Stefano Paleari, professore di Analisi dei sistemi finanziari e Rettore dell'Università degli Studi di Bergamo. Il titolo, scrive il professor Paleari, prende spunto da un libro di Jacques Le GoffLa borsa e la vita: dall'usuraio al banchiere” che analizza la pratica e la figura dell'usuraio agli albori del capitalismo, nell'Occidente cristiano del XIII e XIV secolo, aprendo la strada al capitalismo occidentale. L’usura è sempre stato uno dei peccati più gravi per la religione cristiana: “Non potete servire a Dio e a Mammona” (Mt 6, 24). Fin dai primi secoli, i fe...

    published: 30 Mar 2015
  • NANO TV - NAPOLI BLITZ DELLE GUARDIE ZOOFILE E GUARDIA DI FINANZA LIBERATI CENTINAIA DI VOLATILI

    LEGGI PIU' NOTIZIE SU NAPOLINORD.IT E VOXNEWS.IT - SETTEMBRE 2013

    published: 14 Sep 2013
  • Napoli, finanza scopre botti illegali. Raffica di copra sequestrati

    published: 27 Nov 2015
developed with YouTube
Napoli - Guardia di Finanza, celebrato 243° anniversario alla Caserma Zanzur (23.06.17)

Napoli - Guardia di Finanza, celebrato 243° anniversario alla Caserma Zanzur (23.06.17)

  • Order:
  • Duration: 2:32
  • Updated: 23 Jun 2017
  • views: 918
videos
http://www.pupia.tv - Napoli - Nei primi cinque mesi dell'anno in Campania sono stati scoperti 214 evasori fiscali totali e denunciati 297 soggetti responsabili di reati fiscali quali l'emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione. Il dato, non certo positivo è emerso nel corso dei festeggiamenti per il 243esimo anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza alla caserma Zanzur. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri il cardinale Crescenzio Sepe, il prefetto Carmela Pagano, l’assessore regionale Amedeo Lepore e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Contro le frodi e le evasioni fiscali le fiamme gialle hanno concluso 398 indagini di polizia giudiziaria, oltre 70 invece i casi di frodi all’Iva. 365 i lavoratori individuati senza contratto e 150 i datori di lavoro perseguiti. I sequestri, invece, ammontano a 15 milioni di euro di beni, mentre le proposte di sequestro si aggirano intorno ai 50 milioni. Soddisfatto il comandate interregionale dell’Italia meridionale, generale di divisione Carlo Ricozzi. (23.06.17)
https://wn.com/Napoli_Guardia_Di_Finanza,_Celebrato_243°_Anniversario_Alla_Caserma_Zanzur_(23.06.17)
Napoli, Guardia di Finanza: maxi sequestro di droga proveniente dalla Spagna

Napoli, Guardia di Finanza: maxi sequestro di droga proveniente dalla Spagna

  • Order:
  • Duration: 2:00
  • Updated: 26 Jun 2017
  • views: 758
videos
http://www.grnet.it - Napoli, 26 giu - Nei giorni scorsi, il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro un carico di sostanze stupefacenti particolarmente ingente con provenienza dalla Spagna, inevitabilmente destinato ad alimentare le numerose piazze di spaccio presenti nell’hinterland partenopeo. Si tratta di 640 chilogrammi di droga (in prevalenza hashish e, in minima parte, marijuana) sequestrati presso uno spedizioniere operante all’interno del CIS di Nola. La grossa partita di stupefacente - sicuramente tra le più consistenti sequestrate negli ultimi tempi - è stata individuata a seguito dell’analisi e dello sviluppo di diversi e convergenti input informativi provenienti da alcuni reparti della Guardia di Finanza distribuiti in maniera capillare sul territorio di Napoli e provincia. Più nel dettaglio, le locali unità operative territoriali hanno raccolto precise risultanze circa un probabile arrivo dalla penisola iberica di merce illecita attraverso l’utilizzo strumentale di aziende di trasporto operanti nella zona nolana. Nel caso di specie, l'attenzione degli specialisti del Gruppo Operativo Antidroga del GICO della Guardia di Finanza di Napoli si è concentrata su una società di spedizioni - che, al momento, sembrerebbe del tutto estranea ai fatti - presso la quale erano giunti pochi giorni addietro diversi autoarticolati provenienti dalla Spagna con carichi di prodotti eterogenei e mercanzie varie. Una volta individuata la specifica spedizione a "rischio" - tra le numerosissime censite - i militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli hanno proceduto all'ispezione del relativo automezzo all'interno del quale si trovavano, fra l'altro, otto barili di plastica, suddivisi in due distinti colli, che risultavano caricati nella città spagnola di Malaga. A prima vista, il controllo dei barili evidenziava semplicemente la presenza di un carico lecito di materiale inerte (torba). Tuttavia, a seguito di un ulteriore esame e di un’ispezione più approfondita, si riuscivano a rinvenire sotto un copioso strato di schiuma poliuretanica - normalmente utilizzata per il montaggio di infissi o per la stabilizzazione di tetti e pannelli isolanti - diversi involucri sottovuoto contenenti panetti di hashish e sacche di marijuana. La droga sottoposta a sequestro dalla Guardia di Finanza avrebbe portato oltre 2 milioni di euro nelle casse delle compagini criminali che ne gestiscono l’illecito traffico nella fase dello smercio al minuto.
https://wn.com/Napoli,_Guardia_Di_Finanza_Maxi_Sequestro_Di_Droga_Proveniente_Dalla_Spagna
Napoli, blitz della Guardia di Finanza: sequestrato arsenale della camorra

Napoli, blitz della Guardia di Finanza: sequestrato arsenale della camorra

  • Order:
  • Duration: 1:44
  • Updated: 07 Sep 2016
  • views: 2774
videos
Le Fiamme Gialle scoprono armi e munizioni nascoste all'interno di un borsone
https://wn.com/Napoli,_Blitz_Della_Guardia_Di_Finanza_Sequestrato_Arsenale_Della_Camorra
Napoli - Raccomandazioni per superare concorso: arrestati tre marescialli della Finanza (14.12.15)

Napoli - Raccomandazioni per superare concorso: arrestati tre marescialli della Finanza (14.12.15)

  • Order:
  • Duration: 1:58
  • Updated: 14 Dec 2015
  • views: 7350
videos
http://www.pupia.tv - Napoli - Tre marescialli della Guardia di Finanza di Napoli sono stati arrestati con l’accusa di aver chiesto ed ottenuto somme di denaro per consentire il superamento del concorso per entrare nelle Fiamme Gialle. Gli arresti sono stati eseguiti al termine di un’indagine svolta dalla stessa Guardia di Finanza di Napoli e coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino e dal pm Giancarlo Novelli. I reati contestati sono di corruzione e millantato credito. Secondo quanto emerso dalle indagini, i tre finanzieri arrestati avrebbero avvicinato i familiari di alcuni giovani partecipanti al concorso del 2015, assicurando di poterli agevolare per il superamento delle selezioni. Dal padre di uno di essi avrebbero ottenuto, in più volte, 50 mila euro. Il giovane, però, non era stato ammesso al corso per allievi marescialli. (14.12.15)
https://wn.com/Napoli_Raccomandazioni_Per_Superare_Concorso_Arrestati_Tre_Marescialli_Della_Finanza_(14.12.15)
Napoli - Aeroporto, il nuovo canile della Guardia di Finanza (28.09.16)

Napoli - Aeroporto, il nuovo canile della Guardia di Finanza (28.09.16)

  • Order:
  • Duration: 2:41
  • Updated: 28 Sep 2016
  • views: 1319
videos
http://www.pupia.tv - Napoli - E’ dotato di sistemi tecnologici all’avanguardia a livello aeroportuale italiano il nuovo canile della Guardia di Finanza nello scalo di Napoli Capodichino. I lavori infrastrutturali sono stati realizzati da Gesac, società di gestione, adeguando l’intera struttura in uso al comparto cinofili alle esigenze ed ai moderni standard di qualità ed efficienza e riqualificando l’intera area destinata a canile, con l’installazione di nuovi ricoveri per cani, unità importanti per l’attività di contrasto dell’illecito in ambito aeroportuale. Come conferma il tenente Beatrice Perciante. Gli interventi che hanno interessato la caserma e anche il nuovo blocco uffici sono stati il restyling architettonico assieme all’ampliamento della struttura esistente che è stata dotata di moderni impianti tecnologici. A spiegarlo il comandante provinciale, Gianluigi D’Alfonso. La nuova struttura cinofila oggi dispone dunque di un area attrezzata di circa mille metri quadrati, composta da 14 box coperti e 3 scoperti, dotata di pannelli riscaldanti e di altri dispositivi tecnologici innovativi, come quelli per difendere gli animali ospitati, da possibili infezioni veicolate da parassiti. Ai nostri microfoni l’ingegner Alessandro Fidato, direttore Infrastrutture e Operazioni di Volo di Gesac aeroporto di Napoli. (28.09.16)
https://wn.com/Napoli_Aeroporto,_Il_Nuovo_Canile_Della_Guardia_Di_Finanza_(28.09.16)
Napoli: la Finanza fa irruzione in una raffineria di cocaina

Napoli: la Finanza fa irruzione in una raffineria di cocaina

  • Order:
  • Duration: 1:42
  • Updated: 17 Feb 2016
  • views: 5191
videos
http://www.grnet.it - Napoli, 17 feb - I militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli hanno inferto un altro duro colpo alla criminalità organizzata campana, individuando in un appartamento di San Giuseppe Vesuviano (NA) una vera e propria raffineria altamente attrezzata per la lavorazione e l’estrazione di notevoli quantitativi di cocaina destinati ad alimentare il mercato napoletano. al momento dell’irruzione, erano presenti all’interno del laboratorio cinque persone impegnate nel processo di lavorazione della droga che sono state tratte in arresto in flagranza di reato.
https://wn.com/Napoli_La_Finanza_Fa_Irruzione_In_Una_Raffineria_Di_Cocaina
Napoli, blitz della Finanza in una zecca clandestina: arrestati 3 abilissimi falsari

Napoli, blitz della Finanza in una zecca clandestina: arrestati 3 abilissimi falsari

  • Order:
  • Duration: 2:21
  • Updated: 03 Jul 2015
  • views: 7962
videos
http://www.grnet.it - Napoli, 3 lug - I finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma e del Comando Provinciale di Napoli, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, da tempo sulle tracce dei falsari, hanno scoperto in un locale al pian terreno di una palazzina di Frattaminore (NA) un laboratorio clandestino per la produzione di euro falsi.
https://wn.com/Napoli,_Blitz_Della_Finanza_In_Una_Zecca_Clandestina_Arrestati_3_Abilissimi_Falsari
Napoli - Carica della Guardia di Finanza

Napoli - Carica della Guardia di Finanza

  • Order:
  • Duration: 4:09
  • Updated: 18 May 2008
  • views: 39441
videos
Marigliano. Carica da parte dei "BASCHI VERDI" della Guardia di Finanza di Napoli nei confronti dei manifestanti.
https://wn.com/Napoli_Carica_Della_Guardia_Di_Finanza
Napoli - La Guardia di Finanza celebra il 242esimo anniversario (23.06.16)

Napoli - La Guardia di Finanza celebra il 242esimo anniversario (23.06.16)

  • Order:
  • Duration: 2:30
  • Updated: 23 Jun 2016
  • views: 1269
videos
http://www.pupia.tv - Napoli - 5 milioni e mezzo di prodotti contraffatti sequestrati, oltre 414 evasori fiscali scoperti, più di 42 tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate e quasi 106 milioni di euro sottratti alla criminalità organizzata. Sono solo alcune delle attività condotte nei primi cinque mesi dell'anno dai vari reparti della Guardia di Finanza che oggi festeggia il 242esimo anniversario della sua fondazione. La cerimonia è l'occasione per fare un bilancio delle attività delle fiamme gialle, da sempre volte alla tutela della collettività e della competitività del sistema Paese. La celebrazione ha visto la partecipazione dei finanzieri della sede di Napoli e del comandante interregionale dell'Italia meridionale e Generale di Corpo d'Armata Riccardo Piccinni, insieme al cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, e al sindaco Luigi de Magistris. Durante la cerimonia sono state consegnate le ricompense di ordine morale ai militari che si sono distinti in operazioni di servizio della Pubblica amministrazione, della criminalità organizzata, del traffico internazionale di sostanza stupefacenti, delle frodi fiscali e dell'immigrazione clandestina. (23.06.16)
https://wn.com/Napoli_La_Guardia_Di_Finanza_Celebra_Il_242Esimo_Anniversario_(23.06.16)
Blitz della Guardia di Finanza di Napoli: 10 tonnellate "bionde" sequestrate e 3 arresti.

Blitz della Guardia di Finanza di Napoli: 10 tonnellate "bionde" sequestrate e 3 arresti.

  • Order:
  • Duration: 1:24
  • Updated: 30 Mar 2017
  • views: 70
videos
Sigarette di contrabbando dall'Est europeo che a bordo di tir, nascoste in finte bobine di carta da imballaggio e in blocchi di gesso per uso edile, giungevano nel Nord Italia: la Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato 10 tonnellate di tabacchi illeciti e arrestato 3 persone (una romena e due italiane) nell'ambito di un'operazione anti contrabbando eseguita nell'area bolognese e in provincia di Parma. Le Sigarette - con i marchi Regina, D&B e Diana - del valore di oltre 2 milioni di euro, sono state scoperte in 2 depositi. Li' venivano stoccate - lontano dalla piazza partenopea su cui si sta concentrando l'attenzione delle forze dell'ordine - e poi trasferite, in piccole quantita', nel Napoletano. La vendita delle "bionde" avrebbe provocato un danno all'Erario stimato in oltre 1,5 milioni di euro. Con questo blitz le fiamme gialle hanno bloccato una nuova rotta di approvvigionamento di Sigarette di contrabbando.
https://wn.com/Blitz_Della_Guardia_Di_Finanza_Di_Napoli_10_Tonnellate_Bionde_Sequestrate_E_3_Arresti.
Napoli, euro e dinari algerini falsi: blitz della Finanza - www.ilmattino.it

Napoli, euro e dinari algerini falsi: blitz della Finanza - www.ilmattino.it

  • Order:
  • Duration: 2:14
  • Updated: 13 Jul 2010
  • views: 3324
videos
NAPOLI (13 luglio) - I finanzieri del Comando Provinciale Napoli, coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno eseguito in varie località del territorio nazionale, numerose ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei componenti di un'organizzazione criminale transnazionale, capeggiata da un boss della camorra, attiva in Italia, Francia e Svizzera, finalizzata alla contraffazione della moneta algerina ed europea. I provvedimenti cautelari costituiscono l'epilogo di complesse ed articolate indagini che, in due anni, hanno consentito il sequestro di una stamperia clandestina, di 345 mila banconote algerine del taglio di mille dinari contraffatte e migliaia di banconote del taglio di cento euro contraffatte. Sono in corso anche sequestri di beni e disponibilità finanziarie dell'organizzazione. LEGGI TUTTO: http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=110405&sez=NAPOLI
https://wn.com/Napoli,_Euro_E_Dinari_Algerini_Falsi_Blitz_Della_Finanza_Www.Ilmattino.It
La guardia di finanza di Napoli sequestra beni per 10 milioni al clan dei Lo Russo

La guardia di finanza di Napoli sequestra beni per 10 milioni al clan dei Lo Russo

  • Order:
  • Duration: 1:58
  • Updated: 16 Sep 2014
  • views: 1254
videos
https://wn.com/La_Guardia_Di_Finanza_Di_Napoli_Sequestra_Beni_Per_10_Milioni_Al_Clan_Dei_Lo_Russo
La finanza e la banca moderna nascono a Napoli

La finanza e la banca moderna nascono a Napoli

  • Order:
  • Duration: 0:53
  • Updated: 16 Jun 2017
  • views: 698
videos
► leggi qui: http://wp.me/pFjag-8Eg ► Diventa fan: https://www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial
https://wn.com/La_Finanza_E_La_Banca_Moderna_Nascono_A_Napoli
CAMBIO AL VERTICE PER LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI

CAMBIO AL VERTICE PER LA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI

  • Order:
  • Duration: 2:44
  • Updated: 23 Aug 2016
  • views: 309
videos
https://wn.com/Cambio_Al_Vertice_Per_La_Guardia_Di_Finanza_Di_Napoli
Napoli - Contrabbando sigarette, BAT dona autoveicoli alla Guardia di Finanza (17.12.15)

Napoli - Contrabbando sigarette, BAT dona autoveicoli alla Guardia di Finanza (17.12.15)

  • Order:
  • Duration: 2:18
  • Updated: 17 Dec 2015
  • views: 1106
videos
http://www.pupia.tv - Napoli – È stato siglato, al comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, un protocollo d’intesa per ufficializzare il rapporto di collaborazione tra le Fiamme gialle di Napoli e la British American Tobacco Italia nella comune lotta al fenomeno del commercio illecito dei prodotti del tabacco. Un fenomeno, quello del contrabbando di sigarette, che solo nel 2014 è costato all’erario 770 milioni di euro di mancati introiti e che coinvolge l’intero territorio nazionale. Nel corso dell’appuntamento, che si è aperto con una tavola rotonda sul tema del contrabbando di sigarette in Italia a Napoli, sono intervenuti: il comandante regionale Campania, generale di divisione Fabrizio Carrarini; il presidente e amministratore delegato di British American Tobacco Italia, Andrea Conzonato; il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, generale di brigata Gianluigi D’Alfonso; il comandante del Nucleo di polizia tributaria di Napoli, colonnello Giovanni Salerno; il procuratore della Repubblica di Napoli, Giovanni Colangelo; il procuratore generale di Napoli, Luigi Riello; il presidente del Tribunale di Napoli, Ettore Ferrara; il procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti. Consapevole della gravità della minaccia costituita dal contrabbando e dalla contraffazione di sigarette in termini di mancato gettito erariale, dei potenziali rischi per la salute pubblica e del rafforzamento delle criminalità organizzate, Bat Italia, sottoscrivendo questo protocollo di intesa, ha donato al comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli sei autoveicoli (altri sei verranno consegnati nel 2016), con l’obiettivo di potenziare le attività di controllo per contrastare, in modo ancora più efficace, questi fenomeni criminosi. Attraverso tale accordo, Bat Italia si è impegnata inoltre a fornire la massima collaborazione al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, con uno scambio costante di analisi e dati relativi all’area napoletana e al resto del territorio nazionale. Inoltre, Bat si farà carico di organizzare training e corsi di aggiornamento sul contrabbando e la contraffazione dei prodotti del tabacco presso i propri laboratori di Southampton, in Inghilterra, o presso altre strutture operative del Gruppo, per permettere ai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli di accrescere la propria conoscenza e competenza in materia di prodotti del tabacco. “Da diversi anni – ricorda Andrea Conzonato, presidente e amministratore delegato BAT Italia – la nostra azienda è in prima linea, al fianco delle Istituzioni, nella lotta al contrabbando e alla contraffazione dei prodotti del tabacco. Siamo impegnati, da tempo e su diversi fronti, a sostenere con azioni concrete gli sforzi delle Autorità nel fronteggiare questi fenomeni, al di là di generiche dichiarazioni di intenti. Prima di tutto, attraverso la cooperazione: con le altre multinazionali del settore, con i Governi, con le Forze dell’ordine e con le organizzazioni Internazionali, come Interpol e Olaf. La nostra azienda ha, inoltre, realizzato diverse campagne istituzionali di comunicazione ad hoc, contribuendo a diffondere una corretta percezione delle gravi conseguenze che contrabbando e contraffazione hanno in termini economici e sociali”. “Dunque – conclude Conzonato – il protocollo d’intesa firmato oggi con la Gdf di Napoli è per Bat un ulteriore e concreto passo, molto importante, nella lotta a questi fenomeni criminosi che rappresentano una reale minaccia per tutto il Paese, sia in termini di mancati introiti per l’erario sia per il danno che arrecano alla società”. Conzonato, inoltre, si è dichiarato preoccupato della volontà dell’Unione europea di eliminare dal commercio i pacchetti di sigarette da dieci. Un tale provvedimento, secondo l’ad di Bat Italia, potrebbe incrementare il contrabbando dal momento che il costo di un pacchetto da dieci in tabaccheria è pari a quello di un pacchetto da venti di contrabbando. (17.12.15)
https://wn.com/Napoli_Contrabbando_Sigarette,_Bat_Dona_Autoveicoli_Alla_Guardia_Di_Finanza_(17.12.15)
Napoli, la finanza sequestra detersivi contraffatti

Napoli, la finanza sequestra detersivi contraffatti

  • Order:
  • Duration: 1:39
  • Updated: 23 Jan 2015
  • views: 192
videos
https://wn.com/Napoli,_La_Finanza_Sequestra_Detersivi_Contraffatti
TENTATA CORRUZIONE finanza napoli

TENTATA CORRUZIONE finanza napoli

  • Order:
  • Duration: 1:50
  • Updated: 10 Mar 2015
  • views: 77
videos
https://wn.com/Tentata_Corruzione_Finanza_Napoli
Guardia di Finanza Napoli - sequestro  MARCHI+ROLEX FALSI

Guardia di Finanza Napoli - sequestro MARCHI+ROLEX FALSI

  • Order:
  • Duration: 3:18
  • Updated: 26 Mar 2015
  • views: 506
videos
https://wn.com/Guardia_Di_Finanza_Napoli_Sequestro_Marchi_Rolex_Falsi
Napoli, maxi sequestro della finanza

Napoli, maxi sequestro della finanza

  • Order:
  • Duration: 1:07
  • Updated: 09 Jan 2018
  • views: 54
videos
https://wn.com/Napoli,_Maxi_Sequestro_Della_Finanza
Sequestro clan Contini della Guardia di Finanza di Napoli

Sequestro clan Contini della Guardia di Finanza di Napoli

  • Order:
  • Duration: 2:14
  • Updated: 18 Feb 2015
  • views: 649
videos
Beni riconducibili al clan Contini per un valore di 320 milioni di euro. Sotto sequestro attività commerciali, immobili e terreni intestati a un centinaio di prestanomi.
https://wn.com/Sequestro_Clan_Contini_Della_Guardia_Di_Finanza_Di_Napoli
La Guardia di Finanza scopre a Napoli la prima stamperia delle nuove 20 euro

La Guardia di Finanza scopre a Napoli la prima stamperia delle nuove 20 euro

  • Order:
  • Duration: 4:29
  • Updated: 20 Jul 2016
  • views: 301
videos
https://wn.com/La_Guardia_Di_Finanza_Scopre_A_Napoli_La_Prima_Stamperia_Delle_Nuove_20_Euro
Napoli - ''La Borsa e la Vita, la Finanza tra mezzo e fine'' (30.03.15)

Napoli - ''La Borsa e la Vita, la Finanza tra mezzo e fine'' (30.03.15)

  • Order:
  • Duration: 1:58
  • Updated: 30 Mar 2015
  • views: 65
videos
http://www.pupia.tv - Napoli – “La Borsa e la vita: la finanza tra mezzo e fine” questo il tema della quinta conferenza del 12esimo ciclo di “Come alla Corte di Federico II, ovvero parlando e riparlando di scienza”. Relatore Stefano Paleari, professore di Analisi dei sistemi finanziari e Rettore dell'Università degli Studi di Bergamo. Il titolo, scrive il professor Paleari, prende spunto da un libro di Jacques Le GoffLa borsa e la vita: dall'usuraio al banchiere” che analizza la pratica e la figura dell'usuraio agli albori del capitalismo, nell'Occidente cristiano del XIII e XIV secolo, aprendo la strada al capitalismo occidentale. L’usura è sempre stato uno dei peccati più gravi per la religione cristiana: “Non potete servire a Dio e a Mammona” (Mt 6, 24). Fin dai primi secoli, i fedeli pregavano affinché i propri morti raggiungessero il Paradiso, o per lo meno non soffrissero troppo all’Inferno. Nel XII secolo venne creato il Purgatorio come luogo di purificazione ed espiazione dei peccati residui, come l’accidia e l’avarizia addebitata agli usurai. Nel XIII secolo, con il IV concilio lateranense, venne introdotta la confessione; i teologi e i canonisti affermarono che, in effetti, l’usuraio compie un lavoro. La tradizione scolastica coniò cinque giustificazioni all’usura che comprendono il rischio di insolvibilità ed il costo opportunità del capitale. L’idea di giustizia fu profonda nel XIII secolo: è la virtù regale per eccellenza, e va di pari passo con le pratiche delle istituzioni giudiziarie e dei parlamenti, per questa ragione la giustizia diventa il cardine dell’economia, quindi, anche se il “giusto” salario ed il “giusto” prezzo dipendono dal mercato, l’esigenza di giustizia è fortemente presente. Questo riferimento ci aiuta a capire come anche le vicende finanziarie del nostro tempo, dalla crisi del 2009 agli attuali interventi della Banca Centrale Europea siano in continuità storica: la finanza che si intreccia con i precetti dei credi e con le trasformazioni economiche e sociali, un intreccio complesso dove non vi è una sovrastruttura che meccanicamente influenza le altre, ma un incontro dialettico tra forze. Molti i dilemmi: la finanza come mezzo o come fine; la finanza strumento o padrone dei destini degli uomini. Oggi la finanza appare nei suoi tecnicismi, eppure vista da vicino è relativamente semplice, governa il tempo e lo spazio su base planetaria, dal micro al macro. La finanza, infatti, svolge un ruolo importante nella promozione del benessere economico e sociale, per il miglioramento del tenore di vita, nella creazione di posti di lavoro e per la realizzazione e il godimento dei diritti umani fondamentali. Essa può contribuire a questi risultati sia direttamente, attraverso le sue attività (ad esempio, mobilitare il risparmio per gli investimenti, assicurare l'erogazione di finanziamenti per l'energia, l’acqua o altre infrastrutture chiave, permettendo che i progetti siano sviluppati e realizzati in modo socialmente responsabile) e indirettamente (ad esempio, attraverso l'investimento sociale, partecipando a iniziative volte a migliorare la governance e promuovere i diritti umani). La finanza, quindi, ha a che vedere con concetti e termini che si immergono nelle vite delle persone: l’opportunità e il costo dell’opportunità, l’incertezza e il rischio, il desiderio e la psicologia, la matematica e le bolle. Per questo gli aspetti più tecnici convivono con l’antropologia e la psicologia. Tutto questo rende la finanza affascinante e pericolosa, quasi un thriller. E i giorni nostri, quelli che i fisici chiamerebbero dello “zero Kelvin”, non fanno sconti a questa rappresentazione, in cui la materia ha comportamenti strani e che si prestano a studi nuovi che potrebbero aprire le strade a nuove scoperte e nuove idee. L’appuntamento si è tenuto il 26 marzo, nell’Aula Magna del Centro Congressi ‘Federico II’ di via Partenope, a Napoli. Ad introdurre il rettore Gaetano Manfredi. “Come alla Corte di Federico II, ovvero parlando e riparlando di scienza” è un ciclo di conferenze realizzato dall’Università Federico II con l’obiettivo principale di diffondere cultura scientifica e tecnologica. L’iniziativa, attraverso le sue conferenze, porta infatti a conoscenza di addetti e non addetti ai lavori temi di attualità o di cultura generale esposti con rigorosità scientifica ma con linguaggio comune. Il ciclo rientra in ‘F2 Cultura’, il progetto culturale presentato a novembre scorso dal Rettore Manfredi, appena insediato, che comprende un vasto programma di iniziative in molteplici ambiti disciplinari che l’Ateneo propone alla cittadinanza e alle scuole. (30.03.15)
https://wn.com/Napoli_''La_Borsa_E_La_Vita,_La_Finanza_Tra_Mezzo_E_Fine''_(30.03.15)
NANO TV - NAPOLI BLITZ DELLE GUARDIE ZOOFILE E GUARDIA DI FINANZA LIBERATI CENTINAIA DI VOLATILI

NANO TV - NAPOLI BLITZ DELLE GUARDIE ZOOFILE E GUARDIA DI FINANZA LIBERATI CENTINAIA DI VOLATILI

  • Order:
  • Duration: 14:50
  • Updated: 14 Sep 2013
  • views: 5362
videos
LEGGI PIU' NOTIZIE SU NAPOLINORD.IT E VOXNEWS.IT - SETTEMBRE 2013
https://wn.com/Nano_Tv_Napoli_Blitz_Delle_Guardie_Zoofile_E_Guardia_Di_Finanza_Liberati_Centinaia_Di_Volatili
Napoli, finanza scopre botti illegali. Raffica di copra sequestrati

Napoli, finanza scopre botti illegali. Raffica di copra sequestrati

  • Order:
  • Duration: 1:53
  • Updated: 27 Nov 2015
  • views: 121
videos
https://wn.com/Napoli,_Finanza_Scopre_Botti_Illegali._Raffica_Di_Copra_Sequestrati
×